E' nata l'Associazione del Cappelletto Reggiano

28 / 07 / 2018

 

 

Nasce l’Associazione del Cappelletto Reggiano, finalizzata a valorizzare e tutelare uno dei prodotti artigianali identitari di Reggio Emilia 

 

Dopo la firma dell’atto costitutivo il 12 marzo, è in corso di stesura il decalogo di preparazione 

 

Reggio Emilia, 13 aprile 2018 – Ad ogni pasta ripiena lungo la via Emilia siano riconosciute la propria distintività e unicità. E’ con questa filosofia che a Reggio Emilia è nata l’Associazione del Cappelletto Reggiano ETS, che si propone di valorizzare e tutelare un prodotto artigianale identitario del proprio territorio: il cappelletto reggiano.

L’Associazione è stata fondata da un gruppo di ristoratori, ricercatori, giornalisti e appassionati, che ne hanno firmato l’atto costitutivo il 12 marzo a Reggio Emilia dinnanzi al notaio Giorgia Manzini. L’ente accoglierà soci ristoratori e non solo, accomunati dalla passione per i cappelletti, e tutti coloro che intendono sposare questa causa “di comunità”, fornendo alla città un servizio di riappropriazione di memoria, tradizione e identità e di promozione attraverso il Cappelletto Reggiano.

Come ha spiegato nel corso della presentazione alla stampa la presidente dell’Associazione del Cappelletto Reggiano, Fulvia Salvarani, contitolare col marito Gianni D’Amato del Caffè Arti e Mestieri di Reggio Emilia, «l’Associazione si prefigge di lavorare su un decalogo che individua gli ingredienti e modalità di preparazione indispensabili e che lo rendono diverso dagli altri. E’ nostro obiettivo a breve termine organizzare un evento importante a Reggio Emilia per parlare e lavorare sul cappelletto, possibilmente riunendo tutte le “resdore”, che pure rappresentano un nostro patrimonio di valore. Ancora, intendiamo organizzare un convegno-studio sulle diversità delle paste ripiene emiliane e romagnole, invitando esperti dalle città limitrofe». 

E non manca l’aspetto educativo nel lungo periodo. Ha proseguito infatti Salvarani: «Lavoreremo su Reggio Emilia su più livelli anche con chi è già parte dell’Associazione, come per esempio Pause Atelier dei Sapori, che vanta l’esperienza di sviluppare progetti sul cibo dedicati ai bambini e agli adulti al Centro Internazionale Loris Malaguzzi. L’idea è quella di aiutarci a trovare idee ed esperienze di qualità per narrare oggi una tradizione consolidata. Desideriamo infatti aiutare le nuove generazioni ad introiettare questo prezioso sapere che passa di mano in mano da anni e che caratterizza la storia del nostro territorio e della nostra comunità. Ancora, intendiamo proporre alla città laboratori di formazione per insegnare a “fare” il cappelletto, con l’obiettivo di salvaguardare non solo la memoria, ma anche il “saper fare” di questo nostro piatto così identitario».  

Per approfondire la storia del cappelletto sono al lavoro gli storici dell’Associazione. Tra loro, anche Clementina Santi, che entrando nel merito ha illustrato: «Con la sua forma rotondeggiante, piccolo e discreto, morbido e un po’ sensuale (ombelico di Venere), il cappelletto sa di famiglia, di casa, di mani femminili, di gesti antichi ripetuti e rituali e di tempi lenti, di scelte precise – non contrattabili. L’idea dell’Associazione nasce da una geografia vasta: il cappelletto reggiano si colloca in un luogo che percorre tutta la via Emilia e  tutte le paste ripiene che la “abitano”: da Parma, con i suoi “anolini” a Modena e a Bologna con i loro “tortellini”. Nel mezzo c’è la nostra Regium Lepidi, che di questo itinerario è il cuore, o meglio, se vogliono rimanere in tema, l’ombelico (“onfalo” come dicevano i greci), da cui tutto si genera e trae alimento». 

E’ in corso di creazione anche un logo dell’Associazione del Cappelletto Reggiano, simbolo che accompagnerà quanti si riconosceranno in questo progetto. 

 

I soci fondatori dell’Associazione del Cappelletto Reggiano:

Bagnoli Giuliano,

Bertolini Edi,

Bonacini Domenico Massimo,

Codeluppi Francesca,

Ferretti Alessandra,

Ferretti Deanna,

Grandi Silvia,

Ieran Margherita,

Marmiroli Anna,

Masini Sonia,

Menozzi Eugenio,

Morini Danilo,

Paglia Maria,

Pernal Castro Maria Dolores,

Salvarani Fulvia,

Santi Clementina,

Silvi Paola,

Spallanzani Daniela,

Albergo Miramonti di Scaruffi Ettore-Elena & c." Castelnovo ne' Monti (RE),

"Badessa di Ferrari Luca e Ruozzi Alberto" Casalgrande (RE),

"Degoli Arnaldo & Figlie" Rubiera (RE),

"Fattorie Canossa” Reggio Emilia,

"Il Bagnolo" Bagnolo in Piano (RE),

"La Casereccia Di Aldrovandi Cesare Alessandro & C.S.N.C." Suzzara (MN),

"Osteria In Scandiano di Medici Simone e Andrea" Scandiano (RE),

"Pause Atelier Dei Sapori" Reggio Emilia,

"Piera di Lombardi Stefania & c." Ventasso (RE),

"Ristorante A Mangiare di Donati, Agoues & c." Reggio Emilia,

"Ristorante Bar La Montanara" Ventasso (RE),

"Ristorante Da Geremia di Nobili Massimiliano" Castelnovo ne' Monti (RE),

 

 

Alessandra Ferretti

Ufficio Comunicazione Associazione del Cappelletto Reggiano 

3358125831

alessandraferretti3@libero.it

Altre News
24 / 08 / 2017
UN TAVOLO PER VENTI
UN TAVOLO PER VENTI A cena con Lorenzo Gatti e il Franciacorta Venerdì 22 settembre, ore 20.30, Caffè Arti e Mestieri, Reggio Emilia   Un solo tavolo,...
25 / 05 / 2017
THE GOOD FOOD
...
21 / 12 / 2016
MENU DI NATALE
...
21 / 12 / 2016
SAN SILVESTRO 2016
...
25 / 08 / 2016
TOP CHEF
Ecco i quindici chef che si batteranno fino all'ultimo per il titolo di #TopChefItalia! Scopri le loro storie e la loro filosofia di cucina su Dplay Italia👉  http://bit.ly/T...
04 / 02 / 2016
MENU DI SAN VALENTINO 2016
Menu di San Valentino 14 Febbraio 2016   a cura di Gianni D’Amato  Caffè Arti e Mestieri   Gamberi polvere di avogado, lime, basilico e zenzero   ...
23 / 12 / 2015
Il tagliere di Officucina tenuto a battesimo dallo chef Gianni D'Amato
REGGIO EMILIA. Nell'atelier Ars Vivendi di Giuliano Meglioli, artista nella lavorazione del cocciopesto, lo chef stellato Gianni D'Amato ha tenuto a battesimo il tagliere creato dai ...
05 / 12 / 2015
AZIONE CONTRO LA FAME NEL MONDO
Anche Noi da oggi entriamo a far parte dei tanti ristoranti e chef d'Italia, che si sono uniti ad   "Azione contro la Fame nella lotta contro la malnutrizione infantile"...
03 / 12 / 2015
MENU DI NATALE
Salmone leggermente affumicato rapa rossa,  gocce di zenzero, uova e riber rosso ° Bianco di cappone Arancia, Nocciola e foie gras ° Cappelletti in ristretto di manzo e cap...
24 / 11 / 2015
NEWSLETTER NOVEMBRE
Ecco le Novità MENU TAKE AWAY una cucina d'Autore a casa Vostra  ERMELINDA la nostra Spongata è pronta per essere assaggiata LA COLLEZIONE dei piatti "UNO PER UNO&...
24 / 10 / 2015
Corriere della Sera "Bologna"
...
21 / 10 / 2015
I GIRI DEL GUSTO
Ricominciano "i giri del Gusto" da domani sera. La prima serata è dedicata alla tradizione rinnovata dei pesci conservati. Dalle ore 20,00 al Caffè Arti e mestieri ...
10 / 10 / 2015
Atelier Pappa al Parmigiano Reggiano con coriandoli di erbaiole
...
07 / 10 / 2015
I SEGRETI DI GIANNI D'AMATO
...
25 / 09 / 2015
CAPPELLETTI O CAPLET
Alle ore 15,00 del 5 Ottobre 2015, Vi aspettiamo  in Expo, piazzetta Emilia Romagna in via del Cardo, per parlare di  Cappelletti o Caplèt con Gianni D'Amato. ...
14 / 09 / 2015
Il Pranzo della Domenica
Il giorno 20 settembre 2015 il Caffè Arti e Mestieri riaprirà la domenica a pranzo, e resterà chiuso domenica sera e tutto il lunedì Con la nuova apertura autunnale e inve...
13 / 08 / 2015
DESINAR REGGIANO a cura di Gianni D'Amato
Disponibili solo 30 posti Apriamo le prenotazioni il giorno 24 agosto 2015 dalle ore 12.00 Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero telefonico 0522 432202   "Desinar Regg...
22 / 07 / 2015
MENU "Azzurro come il mare"
...
18 / 07 / 2015
AZZURRO COME IL MARE
"AZZURRO COME IL MARE" continuano gli aperitivi nel giardino del Caffè Arti e Mestieri Il prossimo è giovedì 23  tema le alice e le acciughe ...
14 / 07 / 2015
DIFFICILE PENSARE AD UN'EMILIA SENZA MAIALE? DETTO, FATTO.
...
06 / 07 / 2015
SOLO CON LE DITA
MANGIARE CON LE DITA Valorizza l'importanza del tatto e del contatto diretto col cibo Dà importanza alla convivialità e la condivisione del cibo E' un modo pi&ugrav...
25 / 06 / 2015
PIC NIC VERDE APERITIVO LUNGO
PIC NIC VERDE IN CITTA' UN APERTIVO LUNGO DI FEDERICO D'AMATO 2° APPUNTAMENTO   ...
20 / 06 / 2015
PRESENTAZIONE LIBRO DI ROBERTO PERRONE
La buona cucina racconta la nostra vita. Per questo le mie si chiamano Scorribande . Attorno alle grandi tavole Italiane non incontro solo cibo, ma le storie di chi lo produce e di chi lo pre...
09 / 06 / 2015
UN PIC NIC VERDE
...
26 / 05 / 2015
Orto Arti e Mestieri
Aperitivi e cene ...
19 / 05 / 2015
Gianni ai Musei Civici
Musei Civici Reggio Emilia  Mostra "NOI"    Gianni D’Amato 52 anni, chef del Caffè Arti e Mestieri «Chiamatemi cuoco o chef, per me è lo s...
24 / 04 / 2015
HORTUS
HORTUS i giorni nel giardino  Chiostri di San Pietro  24-25-26 Aprile 2015 "VEGETARIAMENTE" di Gianni D'Amato     ...
28 / 03 / 2015
Menu di Pasqua
Menu di Pasqua  di Gianni D'Amato Culatello di Zibello "Antica Corte Pallavicina" burro di latteria e pane di montagna * Asparagi selvatici uovo cotto a bassa tempera...
10 / 03 / 2015
TERRA, VITA E VITE.
È un progetto artistico ideato da We Strategie Creative e pensato per l’Azienda Agricola Francesco Lombardini: Podere Francesco. Terra, vita e vite. È il tema pensato pe...
23 / 02 / 2015
LE SOSTE 2015
"Luoghi, paesaggi, atmosfere, sensazioni, prodotti e marchi italiani suscitano da sempre un forte potere evocativo carico di positività. Nell'edizione 2015 della Guida Le Soste abbiamo...
22 / 02 / 2015
IL RISTORANTE
Il Caffè Arti e Mestieri è la nuova avventura delle famiglia D’Amato dedicato a coloro che vogliono lasciarsi stupire da una cucina di alto livello in un ambiente familiare e accog...